Fiocco di speck

Tipologia carne: Carne di provenienza della Comunità Europea

Formati: sfuso, sottovuoto intero o a metà

Ingredienti: Carne di suino,sale,spezie e aglio Zuccheri: Saccarosio, Destrosio Conservanti:E250;E251 Antioss.: E301

Categoria:

Descrizione

Descrizione processo produttivo fiocco di speck: fesa di suino sezionata, proveniente dall’Olanda. Dopo la disossatura ed periodo della salagione, viene affumicata ed infine stagionata
———————————————————————————————————————————————

Il fiocco di speck è ottenuto utilizzando la parte centrale della coscia del maiale. Si tratta di un trancio di carne senza grasso e senza cotenna, un prodotto dal sapore più delicato rispetto allo speck tradizionale. Si tratta di un prodotto realizzato con carni selezionate, disossate e refilate dal grasso in eccedenza. Quindi si passa alla fase di salatura, miscelando sale ed aromi naturali, prima di massaggiare i pezzi di carne uno alla volta nelle vasche piene di salamoia.

Il fiocco di speck riposerà poi per circa venti giorni, venendo però massaggiato e girato manualmente almeno due volte a settimana così da permettere una distribuzione uniforme di sale ed aromi. Terminata la fase di salatura, il prodotto viene poi insaccato e trasportato nella cella di affumicatura. Dove la stagionatura con legno di faggio assicura al prodotto finale un gusto ed un profumo inimitabile. Si tratta di un salume ideale per un antipasto oppure per una merenda. Perfetto da servire su crostini di pane caldo o accompagnato da formaggi e creme.

Il fiocco di speck

Altrimenti si può utilizzare da servire fredda insieme ad un secondo piatto o con verdure. Quali una insalata o il cavolo cappuccio. Il fiocco di speck rappresenta un salume alquanto versatile. Perché può essere utilizzato in diversi modi nell’organizzazione di pranzi o cene. Oppure si può servire per uno stuzzichino gustoso, per uno spuntino nel quale la fame viene saziata comunque con prodotti di qualità. In generale poi il fiocco di speck ha un gusto comunque molto intenso e facilmente riconoscibile.

Non così “forte” come quello dello speck tradizionale. Ma comunque particolarmente soddisfacente per quei palati in cerca di sapori decisi. Servito freddo, poi, il fiocco di speck è particolarmente indicato per il periodo estivo. Nel quale sul pane o con i crostini il fiocco di speck trova la base perfetta per esaltare il proprio sapore.

Se vuoi ulteriori informazioni CONTATTACI

Caratteristiche

Ingredienti: Carne di suino,sale,spezie e aglio Zuccheri: Saccarosio, Destrosio Conservanti:E250;E251 Antioss.: E301

Allergeni:  Glutine : NO OGM: NO Allergeni: NO

Caratteristiche nutrizionali: Kcal 310 Kjoule 1300 Proteine: 27,90% Grassi 21,70%

Caratteristiche organolettiche: Colore rosso scuro Sapore Gusto delicato leggermente affumicatoConsistenza Compatta

Confezionamento: sfuso, sottovuoto intero o a metà