Lucanica fresca

Tipologia carne: Carne di provenienza nazionale

Formati: sfusa, sotto vuoto x1, otto vuoto x1

Ingredienti: Carne di suino, sale, spezie e aglio. Conservanti: E250, E252

Categoria:

Descrizione

Descrizione processo produttivo lucanica fresca: Lucanica fresca di puro suino ottenuta con un impasto di carni selezionate che vengono macinate, salate ed insaccate
———————————————————————————————————————————————

Forse, forse, forse quando si parla di lucanica fresca del Trentino si può parlare – a ragione – del salume tipico per eccellenza di questa terra. Un vero e proprio simbolo della gastronomia tradizionale. Si tratta di una autentica prelibatezza a base di carne magra di suino e lardo, con quest’ultimo che, però, non può mai superare il 30 per cento del peso totale della lucanica fresca. La carne magra ed il lardo vengono macinati insieme ed impastati con sale, pepe, aglio e quindi insaccati in un budello naturale. Servita fresca è l’ideale per grigliate, cotture alla piastra o anche lessata.

Occhio però a non superare i 15 minuti quando la si lessa. La lucanica fresca è un prodotto particolarmente genuino, visto che contiene il minimo appena dei conservanti previsti per legge. Buono ed ottimo per ogni età, la lucanica trentina rappresenta il salume giusto non solo per assaporare i sapori tradizionali ma anche per inventarsi alcuni piatti particolarmente gustosi. Perché di base la lucanica fresca è l’ingrediente classico di molti piatti della tradizione.

Dai canederli al “tonco del pontesel”, fino allo “smacafam”. Di suo la lucanica fresca può accompagnare diversi piatti, come il tortel di patate ad esempio. Ma può essere anche combinata in un piatto in modo molto interessante. Qualche esempio pratico? Ok, molto volentieri. Come secondo la lucanica può essere servita insieme alle patate al forno. Mentre nel caso in cui la si voglia utilizzare per dei primi piatti ecco due interessanti varianti.

Da un lato la possibilità di preparare un buon piatto di risotto con la pasta di lunica e, dall’altra, la variante degli gnocchi con la lucanica. Ed in entrambi i casi parliamo di piatti “aperti”, ovvero abbinabili anche con altri sapori per rendere il piatto ancora più gustoso. Ad esempio il risotto con pasta di lunica ben si sposa anche con i piselli, mentre gli gnocchi possono essere gratinati e resi ancora più saporiti con l’aggiunta della zucca.

Per maggiori informazioni CONTATTACI

Caratteristiche

Ingredienti: Carne di suino, sale, spezie e aglio. Conservanti: E250, E252

Allergeni:  Glutine : NO OGM: NO Allergeni: NO

Caratteristiche nutrizionali: Kcal/kjoule 275/1152 Grassi 23 di cui saturi 7 Carboidrati 0,2 di cui zuccheri 0,2 Proteine 17,0 Sale 2,5

Caratteristiche organolettiche: Colore Impasto a grana grossa rossa e bianca, Sapore Tipico del salume fresco, saporito, Consistenza Compatta

Confezionamento: Lucanica fresca sfusa , s.v. x 2 ,s.v. x1 o pacco