Lucanica nostrana

Tipologia carne: Carne di provenienza nazionale

Formati:  sfusa peso circa 250 gr il pezzo

Ingredienti:  Carne di suino, carne di bovino, sale, spezie, aglio Zuccheri : destrosio, saccarosio, fruttosio Conservanti: E250, E252

Categoria:

Descrizione

Descrizione processo produttivo lucanica nostrana: Lucanica stagionata di suino e bovino, ottenuta con un impasto di carni selezionate che vengono macinate, salate e stagionate per circa quattro settimane
———————————————————————————————————————————————

La lucanica nostrana è una delle regine assolute dei sapori gastronomici della nostra terra. Si tratta di un insaccato stagionato di suino misto a bovino, un po’ più grasso rispetto alla lucanica trentina. Stiamo parlando di un salume dal gusto delicato, speziato grazie al sentore di pepe ed aglio, con un profumo gradevole e caratteristico.

Preparare la lucanica nostrana è un processo portato avanti da tanto tempo e nel massimo rispetto della tradizione. Puntando sempre sulla qualità delle materie prime, sull’assenza di condimenti o aggiunte che non siano completamente naturali. Perché dopo aver ricevuto la materia prima questa viene stoccata in cella refrigerata, tritata e preparata a dovere. Quindi si passa all’impastatura, alla pulizia delle budelle, all’asciugatura ed all’insacco naturale, prima di venire confezionata. La lucanica nostrana rappresenta un elemento fondamentale per tantissimi piatti tipici della nostra provincia.

La lucanica nostrana

È il caso, ad esempio, del Tonco del pontesel e lo Smacafam, oppure del classicissimo tortel de patate. Tutti piatti tipici di montagna, nei quali la carne è valorizzata insieme ad altri sapori tipici di queste latitudini come le patate o le cipolle. Ma la lucanica nostrana diventa anche il sapore giusto per la realizzazione di piatti unici, semplici oppure più complessi. Come, ad esempio, un secondo piatto composto da patate e salsiccia, cotte in padella. Altra soluzione per un piatto molto semplice ma, al tempo stesso, profondamente gustoso è rappresentato dalla lucanica sbriciolata.

Ed utilizzata in primi piatti, dalle pennette alle farfalle, per insaporire pasta condita con sugo e ragù. Senza dimenticare il discorso griglia. Perché anche sulla griglia la lucanica nostrana mantiene il proprio sapore particolare e tutto da gustare. La lucanica nostrana è anche spesso utilizzata come simbolo di un rapporto speciale, quello del Trentino con il proprio passato e con una grandissima cultura contadina. Un passato che, rielaborato ed aggiornato, arriva fino ai giorni nostri. Valorizzando sempre più quello che è stato ieri per portare le tradizioni nel domani.

Caratteristiche

Ingredienti: Carne di suino, carne di bovino, sale, spezie, aglio Zuccheri : destrosio, saccarosio, fruttosio Conservanti: E250, E252

Allergeni: Glutine : NO OGM: NO Allergeni: NO

Caratteristiche nutrizionali per 100 gr: Kcal/kjoule 386/1617 Grassi 33 di cui saturi 11,8 Carboidrati 0,0 di cui zuccheri 0,0 Proteine 22,4 Sale 3,4

Caratteristiche organolettiche:  Colore Impasto a grana grossa rossa e bianca Sapore
Tipico del salume stagionato, saporito Consistenza Compatta

Confezionamento: sfusa peso circa 250 gr il pezzo