Salametto nostrano

Tipologia carne: 

Formati:  

Ingredienti:  

Categoria:

Descrizione

Descrizione processo produttivo salametto nostrano:
———————————————————————————————————————————————

Il salametto nostrano trentino rappresenta, così come il “fratello maggiore” salame nostrano, un autentico pezzo di storia della cucina del Trentino. Perché nei secoli che furono ha rappresentato il salame per eccellenza sulle tavole dei contadini trentini. Si differenzia dal salame nostrano solamente per le dimensioni, essendo prodotto in porzioni più piccole. Ma mantenedo la stessa qualità e la medesima meticolosa preparazione. Viene realizzato grazie all’unione di carni bovine e suine selezionate, con l’aggiunta in alcune varianti di una percentuale variante di grasso morbido. Solitamente per questo salametto nostrano trentino viene utilizzata della carne magra di prima scelta, ottenuta da suini leggeri. Una volta scelte le carni migliori queste vengono mescolate e rosolate nelle spezie.

Con l’aggiunta solamente di sale, pepe macinato ed aglio tritato. Dopo l’insaccatura i salumi vengono appesi a stagionare in un luogo fresco. Per un periodo variabile, dai quaranta giorni fino al quattro mesi. A quel punto il prodotto è pronto per essere confezionato e venduto. Il salametto nostrano trentino è uno di quei prodotti che, nel corso del tempo, ha saputo diffondersi sempre più. Passando da essere un “salume povero”, utilizzato come una volta solamente sulle tavole dei contadini. A diventare ora un salume servito su tantissime tavole.

Il salametto nostrano

Anche perché il suo utilizzo è diventato sempre più diversificato. Può essere utilizzato come importante accompagnamento ai pasti, a pranzi o cene. Servendolo come contorno o, ancor più di frequente, come antipasto. Il salametto nostrano trentino, infatti, rappresenta la pietanza perfetta per realizzare gustosi taglieri. Magari accompagnato anche da formaggi e marmellate. Le fette di salametto nostrano, infatti, possono impreziosire un tagliere fatto di salumi e sapori tradizionali. Una soluzione, quella dei taglieri, che può essere la risposta perfetta a diversi momenti della giornata.

A partire dagli antipasti, a pranzo e cena, ma anche utilizzabili per gustose merende o per rendere ancora più sfiziosi gli aperitivi. Questo perché il salametto nostrano trentino viene ulteriormente impreziosito dall’abbinamento con i vini. Ben si sposa, infatti, questo salume con i vini rossi dal gusto deciso. Come, ad esempio, il Teroldego trentino. Ma permette al palato di gustarsi un buonissimo abbinamento anche con alcuni vini bianchi quali, ad esempio, il Silvaner o il Kerner.

Caratteristiche

Ingredienti:  

Allergeni:  

Caratteristiche nutrizionali per 100 gr:

Caratteristiche organolettiche:   

Confezionamento: